Abegg-Stiftung
Riggisberg

HE-Arc Conservation-Restauration
Neuchâtel

HKB Hochschule der Künste Bern

SUPSI
Dipartimento ambiente costruzioni e design
Lugano

Benvenuti
al Swiss Conservation-Restoration Campus
(Swiss CRC)

 

Il sito Swiss CRC è pubblicato principalmente in inglese essendo la lingua comune del Campus.
In questa pagina è comunque disponibile un breve descrittivo in italiano delle attività svolte nel percorso didattico comune, per maggiori informazioni si rimanda al sito in inglese.

I quattro istituti partner del Swiss CRC sono gli unici istituti in Svizzera in grado di offrire un percorso didattico in conservazione e conversazione-restauro a livello universitario:

Il Swiss Conservation-Restoration Campus è stato istituito in modo da coordinare la collaborazione degli istituti partner nell’insegnamento e nella ricerca applicata ai beni culturali, costruendo una rete di competenze altamente qualificate a livello federale. Ogni istituto, infatti, è un centro di studio e di ricerca specializzato in diversi settori della conservazione e del restauro. Seppur uniti nel contesto nazionale, a cui è concettualmente legata l’istituzione del Swiss Conservartion-Restoration Campus, ciascuno dei quattro siti sfrutta la sua posizione culturale e linguistica per offrire agli studenti un trampolino di lancio in un più ampio contesto europeo. Con questo obiettivo le sedi di Neuchâtel, Berna, Riggisberg e Mendrisio hanno sviluppato nel tempo delle fruttuose collaborazioni didattiche e di ricerca con i loro vicini europei.

Swiss Conservation-Restoration Campus, Bachelor and Master

Programma di studio

Swiss Conservation-Restoration Campus, Bachelor and Master

Il Swiss Conservation-Restoration Campus offre un programma triennale Bachelor e un biennio Master. Ogni istituto è un centro di studio e di ricerca con un approccio fortemente interdisciplinare e le lezioni sono tenute da professionisti specializzati in diversi ambiti della conservazione e del restauro. I titoli conseguiti a termine della formazione sono riconosciuti dalla Confederazione svizzera e hanno validità internazionale.

  • Bachelor of Arts SU in Conservazione
  • Master of Arts SU in Conservazione-Rastauro dans l’une des orientations proposées par le Swiss CRC

 (SU = nome delle scuola universitaria)

  

Bachelor in Conservazione

Il programma Bachelor in Conservazione si focalizza sulla conoscenza del patrimonio culturale, sulla documentazione, sulla scienza applicata al restauro, sulla conservazione preventiva e fornisce le competenze di base per eseguire interventi conservativi.
Il percorso formativo è costituito da diversi moduli ed è strutturato secondo gli standard svizzeri ed europei.

La frequenza del corso a tempo pieno dura tre anni e corrisponde a 180 crediti ECTS.
Durante i primi due anni, il programma segue un curriculum comune definito dai quattro istituiti in modo da garantire il raggiungimento di uno stesso livello di competenze.
A partire dal terzo anno, invece, gli studenti iniziano a formarsi su un settore specifico della conservazione, trasferendosi presso l’istituto che offre la specializzazione prescelta (condizioni particolari vengono applicate dalla Abegg-Stiftung).

 

Master in Conservazione-Restauro

Il programma Master in Conservazione-Restauro porta a sviluppare conoscenze teoriche e competenze pratiche in un campo specifico della conservazione e del restauro sostenute da una ricerca scientifica e tecnica.

Al termine del corso gli studenti possono esercitare la professione in modo autonomo e indipendente, secondo le linee europee definite da ECCO e ENCoRE.

La frequenza del corso a tempo pieno dura due anni e corrisponde a 120 crediti ECTS. Ogni istituto offre un programma Master con diversi settori di specializzazione. Gli studenti approfondiscono concetti e metodi di intervento sviluppando le conoscenze scientifiche, storiche e tecniche di base.

 

Ammissione

I requisiti e le modalità di partecipazione agli esami di ammissione sono pubblicati sul sito di ogni istituto Swiss CRC:

» Informazioni generali sullo studio in Svizzera

  

Tesi Master

Il programma Master si conclude con la consegna e la presentazione di una tesi Master. La discussione è aperta al pubblico. Le date delle presentazioni sono indicate sul calendario degli eventi.
Gli abstracts di tutte le tesi sono pubblicati annualmente all’interno di una brochure comune.

 

Studenti

Il Swiss CRC è frequentato da circa 230 studenti nei quattro istituti partner.
Per maggiori informazioni sulle attività svolte dagli studenti è possibile seguire le pagine Facebook:

 

Specializzazioni

Ogni istituto del Swiss CRC offre una o più specializzazioni:

Abegg-Stiftung
Berner Fachhochschule (BFH)
Riggisberg
  • Tessili
Hochschule der Künste Bern (HKB)
Berner Fachhochschule (BFH)
Bern
  • Architettura e mobili
  • Pittura e scultura
  • Libri, carta e fotografia
  • Materiali e media moderni
Haute Ecole Arc Conservation-restauration (HE-Arc CR)
Haute Ecole Spécialisée de Suisse occidentale (HES-SO)
Neuchâtel
  • Archeologia e oggetti etnografici
  • Orologi e strumenti meccanici
Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)
Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD)
Mendrisio
  • Dipinti murali, stucchi, materiali lapidei

 

Conservatore-restauratore – Sbocchi professionali

HKB Konservierung und Restaurierung, Studentin Gemälde und Skulptur

 

Bachelor

BachelorSecondo quanto previsto dalle associazioni professionali riconosciute a livello europeo, un laureato con il titolo Bachelor potrà:• iscriversi ad un programma Master in conservazione-restauro o in altri settori affini; • lavorare come collaboratore restauratore dei beni culturali, presso enti pubblici o privati, operando sotto la supervisione di un conservatore-restauratore qualificato.

Master

Secondo quanto previsto dalle associazioni professionali riconosciute a livello europeo, un laureato con il titolo Master potrà:• lavorare come conservatore-restauratore dei beni culturali, presso enti pubblici o privati, operando in piena responsabilità e indipendenza nella gestione e nell’esecuzione dei progetti.• iscriversi a un programma di dottorato in conservazione e restauro.

Per maggiori informazioni: 

Progetti comuni

All’interno del piano degli studi, gli istituti del Swiss CRC condividono diverse attività con l’obiettivo di stimolare e motivare gli studenti, gli insegnanti e i ricercatori al continuo e reciproco scambio di esperienze.

Moduli comuni

Il Swiss CRC offre un corso comune ogni semestre, obbligatorio per tutti gli studenti iscritti al corso di specializzazione master. Temi dei corsi comuni:

  • Sviluppo delle competenze di ricerca nel campo della conservazione e restauro
  • Gestione di un progetto di conservazione e restauro
  • Sviluppo e valutazione delle fasi di intervento: la pulitura
  • Dalla teoria alla pratica: il ruolo del conservatore-restauratore

  

Eventi

 

MA Award

Il Swiss CRC ogni anno assegna un premio “Master Award” ad uno studente particolarmente meritevole. Oltre all’alta qualità della tesi, vengono valutati l’utilità della ricerca per gli altri studenti e per i professionisti, l’originalità del tema trattato e l’uso delle risorse di diverse sedi del Swiss CRC.

Il premio viene consegnato durante il convegno annuale della
Swiss Association of Conservation and Restoration dove i nominati (uno per ciascuna sede) presentano al pubblico i loro lavori di tesi.

» MA Award vincitori degli anni precedenti 

Teachers’ and Research Day

Il Swiss CRC ogni anno organizza il Teachers’ day e /o il Research Day, con lo scopo di favorire l’aggiornamento e la condivisione di esperienze tra insegnanti e ricercatori di tutti gli istituti.

 

Progetti di ricerca

La ricerca nel campo della conservazione e del restauro rappresenta uno dei maggiori aspetti affrontati dai docenti e dagli studenti del Master: i corsi includono la presentazione e la discussione di temi di ricerca in corso e il ruolo stesso delle tesi Master è quello di poter contribuire all’avanzamento delle conoscenze in un determinato settore. La maggior parte dei docenti del Master sono generalmente coinvolti nello sviluppo di progetti di ricerca presso la propria università.

Ogni istituto del CRC può contare su una rete di collaborazioni per lo sviluppo dei progetti di ricerca.

»Informazioni sui progetti di ricerca in corso nelle istituti partner del Swiss CRC 

 

Documenti & links

Troverete i documenti del CRC svizzero così come i link alle istituzioni nel campo della conservazione e del restauro nella pagina seguente:

https://www.swiss-crc.ch/documents-links

Contatti

Swiss Conservation-Restoration Campus
Bureau central
Hochschule der Künste Bern
Fellerstrasse 11
CH-3027 Berne
Esther Maurer
+41 (0)31 848 38 54
info@swiss-crc.ch

Abegg-Stiftung
Berner Fachhochschule
Werner Abeggstrasse 67
Postfach
CH-3132 Riggisberg

 

+41 (0)31 808 12 01
studiengang@abegg-stiftung.ch

www.abegg-stiftung.ch

Hochschule der Künste Bern (HKB)
Berner Fachhochschule
Fachbereich Konservierung und Restaurierung
Fellerstrasse 11
CH-3027 Bern

 

+41 (0)31 848 38 78
kur@hkb.bfh.ch

www.hkb.bfh.ch/kur

Haute Ecole Arc Conservation-restauration (HE-Arc CR)
Espace de l’Europe 11
CH-2000 Neuchâtel

 

+41 (0)32 930 19 19
conservation-restauration@he-arc.ch

www.he-arc.ch/conservation-restauration

Dipartimento ambiente costruzioni e design
Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana
Campus Mendrisio
Via Flora Ruchat-Roncati 15
CH–6850 Mendrisio

+41 (0)58 666 63 00
info-cr@supsi.ch

www.supsi.ch/dacd

 

Social media wall

AUSSCHREIBUNG: Senior Conservator for Abu Dhabi project (based in NYC), Employer: Guggenheim Museum
Job location: New York (NY):

...https://www.iiconservation.org/news/jobs/senior-conservator-abu-dhabi-project-based-nyc

AUSSCHREIBUNG: Kress Fellowship in Art Conservation - Balboa Art Conservation Center:

https://www.artcons.udel.edu/jobs-internships/jobs/1696

Image for shared link
EOListing

Employment Opportunity Listing

www.artcons.udel.edu

AUSSCHREIBUNG: Die Staatlichen Antikensammlungen und Glyptothek in München suchen zum nächstmöglichen Zeitpunkt eine*n Restaurator*in (w/m/d) in Teilzeit mit bis zu 20,05 Stunden befristet als ...Elternzeitvertretung bis 23.05.2023:

https://www.restauratoren.de/stellenangebote/restauratorin-m-w-d-in-teilzeit-befristet/

AUSSCHREIBUNG: Die Hamburger Kunsthalle sucht zum nächstmöglichen Termin befristet für 18 Monate eine*n Konservator*in – Restaurator*in für den Fachbereich Fotografie – Konservierung / ...Restaurierung zeitgenössischer Fotografie:

https://www.restauratoren.de/stellenangebote/konservatorin-restauratorin-m-w-d-befristet-in-teilzeit-50/

AUSSCHREIBUNG: Die Hamburger Kunsthalle sucht zum 1. Februar 2023 eine*n Mitarbeiter*in (m,w,d) für ein wissenschaftliches Volontariat der Schoof‘schen Stiftung im Bereich Konservierung / ...Restaurierung von Graphik und Fotografie:

https://www.restauratoren.de/stellenangebote/mitarbeiterin-m-w-d-fuer-ein-wissenschaftliches-volontariat/

RESTAURO sprach mit Prof. Sebastian Dobrusskin über den Fachkurs zum Erkennen von gefälschter Grafik an der Hochschule der Künste Bern HKB.
Weiterlesen: linktr.ee/fb_kur

@hkb_bfh ...@hkb_erleben.schule #hkb_kur #hkb_bfh @berner_fachhochschule #hochschulederkünstebern #bernerfachhochschule #bernerfachhochschulehkb #hakabe #fake #fakeart #druckgrafik #restauro @restauro_zeitschrift #forgery #drucktechnik #printingtechnology

INFORMATION: Sebastian Dobrusskin: WIE ERKENNT MAN GEFÄLSCHTE GRAFIK?
RESTAURO sprach mit Prof. Sebastian Dobrusskin über den Fachkurs zum Erkennen von gefälschter Grafik an der Hochschule der... Künste Bern HKB:

Image for shared link
Sebastian Dobrusskin: Wie erkennt man gefälschte Grafik?

RESTAURO sprach mit Prof. Sebastian Dobrusskin über den Fachkurs zum Erkennen von gefälschter Grafik an der Hochschule der Künste Bern HKB

www.restauro.de

AUSSCHREIBUNG: Das Staatsarchiv Zürich sucht auf ein Jahr befristetet in der Abteilung Beständeerhaltung ab sofort oder nach Vereinbarung eine/n Restaurator/in für Bücher 50 %:

AUSSCHREIBUNG: Das Historische Museum Basel sucht als Nachfolge für die jetzige Stelleninhaberin per 1. Februar 2022 (?) oder nach Vereinbarung eine/n Konservator/in-Restaurator/in Fachbereich ...Gemälde und Skulptur 80%:

https://www.jobs.ch/en/vacancies/detail/5e84be68-d395-43ab-a3da-bb732c4fc65d/

AUSSCHREIBUNG: Kürzlich gelangten über eine Stiftung Bestände aus dem Stickereiunternehmen Jakob Schlaepfer AG, welches 1904 gegründet wurden, an das Textilmuseum St. Gallen. Für die ...Aufarbeitung der Lisbet und Robert Schläpfer-Sammlung mit Objekten aus der Produktionszeit von 1962 bis 1995 suchen wir per 1. Oktober 2022, befristet auf ein Jahr Mitarbeiter:innen Inventarisierung (Teilzeit möglich, 40%80%) Als Mitarbeiter:in des Museumsbereichs Sammlung inventarisieren Sie Bestände der Schläpfer-Sammlung. Sie erhalten Einblick in ein kreatives Textilunternehmen, welches für die Haute-Couture-wie auch für Prêt-à-porter-Kollektionen produziert hat und international Anerkennung fand.

https://www.museums.ch/assets/files/stellen/2022-07-20_Textilmuseum-St.-Gallen_Inventarisierung.pdf

AUSSCHREIBUNG: HAUSER & WIRTH sucht für die Standorte in der Schweiz eine/n REGISTRAR:IN 100 % (W/M/D):

https://www.museums.ch/stellen/stellenangebote/angebot/9745